domenica 28 febbraio 2016

Lenta e insidiosa burocrazia

Tutta l'intervista su www.gay.it







MEZZO PIENO O MEZZO VUOTO?...
il bicchiere.






Riporto l'ultima parte dell'intervista di Alessio De Giorgi a Monica Cirinnà, pubblicata nel sito www.gay.it:

[...]
C'è chi sottolinea che il primo passo da fare è innanzitutto quello di approvarla alla Camera e paventa rischi che possano arrivare dalla piazza del 5. Il percorso è così scontato?
 
Un po' di sano realismo fa bene a tutti. Ci stiamo già dividendo tra favorevoli e contrari dopo solo il primo voto del Senato. Il percorso è sempre un campo minato, attenzione: la Camera dovrà decidere entro 40 giorni, votarla e portarla a casa. Basterà cambiare una virgola per far sì che la legge debba tornare al Senato e lì morire. Vi prego di considerare le mie parole come un serissimo campanello d'allarme: basta cambiare una parola perché la legge muoia. Rispetto a questo bicchiere mezzo pieno, avremo il nulla. Mi sento di fare un appello agli organizzatori del 5 marzo: l'irrigidimento di alcune posizioni ed il depauperamento dei valori che sono invece nella legge approvata al Senato, può portare qualcuno a dire tanto peggio, tanto meglio e favorire tutti i nostri nemici che comunque esistono, sono ancora forti e parlano di ricatto a Renzi sul referendum costituzionale. Cercare di arrivare all'approvazione alla Camera con animo più sereno da una parte e dall'altra sicuramente aiuterà. Ricordiamoci che serve poi la firma di Mattarella ed il decreto sull'anagrafe entro trenta giorni. Dobbiamo quindi tutti insieme essere responsabili.




---------
130237
----------------------------------------------------------------------

6 commenti:

  1. Concita De Gregorio sulla paternità di Vendola e del suo compagno
    http://www.repubblica.it/politica/2016/03/01/news/i_diritti_dell_amore_e_quelli_dei_bambini-134590656/

    RispondiElimina
  2. Da leggere anche questo:
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/02/29/vendola-ed-eddy-padri-auguri-alla-nuova-famiglia-agli-insulti-rispondiamo-con-la-vita/2506354/

    RispondiElimina
  3. Adottate le rispettive figlie biogiche che però tra di loro NON sono sorelle:
    http://roma.repubblica.it/cronaca/2016/03/01/news/roma_si_ad_adozione_incrociata_due_figlie_a_coppia_donne-134561431/

    RispondiElimina
  4. Utile leggere anche questo articolo:
    http://www.internazionale.it/opinione/claudio-rossi-marcelli/2015/08/04/maternita-surrogata

    RispondiElimina
  5. E questo:
    http://www.dirittoegiustizia.it/news/9/0000077978/Coppia_di_mamme_puo_adottare_le_rispettive_figlie_Quarato_Risultato_raggiunto_ma_obiettivo_e_matrimonio_egualitario.html

    RispondiElimina
  6. http://27esimaora.corriere.it/articolo/capire-il-bisognodi-avere-un-figlio/?pr=1&id=94533

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.